Sabato 15 luglio tutti in piazza Martiri per la Festa dei popoli!

La festa dei popoli è l’emblema della società che vogliamo: inclusiva, propositiva, partecpiativa, che accolglie le diversità per diventare più forte e non esclude facendo vincere la paura.

Dopo l’esperienza molto positiva dello scorso anno, torna in città, sabato 15 luglio, la Festa dei popoli, kermesse multiculturale e multicolore che celebra la ricchezza della diversità attraverso il cibo, la danza e la musica. Un’opportunità che consigliamo di non perdere e che intende offrire alla cittadinanza intera la possibilità di conoscere, senza pregiudizi, le comunità straniere che risiedono a Borgomanero. Sergio Vercelli, anima del volontariato cittadino nonché forte promotore dell’iniziativa ci spiega che:

«L’’idea di una  festa felicemente condivisa nasce dal presupposto che sono scarsi o pochi i momenti di incontro, di reciprocità, di conoscenza, per cui si intende proporre di avviare un percorso in progress aggregando persone, famiglie, gruppi, associazioni che condividono le finalità, in un clima di condivisione, per conoscere persone e popoli diversi, per promuovere l’interazione e una costruttiva conoscenza reciproca».

Noi di Pro Borgo accogliamo questo invito e vogliamo cogliere questa occasione per creare qualcosa di nuovo, all’insegna del dialogo tra culture, tradizioni e religioni diverse. Vogliamo, infatti, trasformare questo evento in un PROgetto che sensibilizzi e stimoli la società civile a cercare soluzioni a favore dell’integrazione sostenibile, solidale e inclusiva.

Ecco il programma di sabato:

  • Dalle 16.00 alle 24.00 piazza Martiri si animerà con i gazebo rappresentativi delle varie comunità e intrattenimento per i più piccoli.
  • Alle 18.45 è prevista, per chi vorrà e potrà partecipare, la marcia della fraternità che attraverserà il centro storico a simboleggiare il cammino di una comunità che crede nel dialogo e nella fratellanza. Si percorrerà corso Cavour e viale Marazza da Piazza Martiri fino alla stazione ferroviaria per poi tornare in piazza dove proseguirà la festa.
  • Alle 20.00 prenderà il via la cena di sobrietà: gli stand presenti in piazza Martiri distribuiranno gratuitamente alcune varietà di riso, nel segno della fratellanza e della condivisione.
  • Alle 21.00 si terrà una preghiera interreligiosa per la pace a cura delle comunità cristiana, ortodossa e musulmana. La serata proseguirà fino a mezzanotte con canti e balli delle diverse culture.

Vi invitiamo a partecipare. Noi ci saremo. E voi?
Il futuro sarà qui.

14311316_945738772220665_4434489646636934034_o

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: